Home

Icd regione veneto 2021

La comunicazione istituzionale via web sull'ICD è effettuata tramite: Il sito web regionale www.regione.veneto.it (Percorsi -> Sociale -> Non Autosufficienza -> Anziani o Disabili -> Impegnativa di cura domiciliare L'Elenco dei Centri di Servizio della Regione del Veneto è consultabile cliccando qui Elenco per la consultazione Per consultare l' Elenco delle strutture residenziali e semiresidenziali extraospedaliere gestite da soggetti privati, titolari di accreditamento istituzionale (art. 19 comma 6 della L.R 22/02) clicca qui Elenco struttur Nome Dimensione Download Bloccato Modificato Azione Visualizzati 0 risultati. Accedi a dal mio tavolo (AVN) - Venezia, 2 maggio 2017. La Regione Veneto istituisce una specifica impegnativa di cura domiciliare per i malati di Sla. Con provvedimento proposto dall'assessore al Sociale, la Giunta regionale assicura un assegno mensile sino a 2 mila euro alle oltre 500 persone affette da sclerosi laterale amiotrofica in Veneto, unificando in un unico contributo fondi statali e fondi regionali Cartella Numero di Cartelle Numero di Documenti Visualizzati 0 risultati. Document

ICD

  1. Le modalità di erogazione del contributo, sono stabilite dalle Deliberazioni di Giunta Regionale Veneto n. 1338/2013 e n. 1047/2015. L'ICD di tipo b (impegnativa di cura domiciliare di tipo b) è destinata a persone con basso bisogno assistenziale, verificato dalla rete dei servizi sociali e dal medico di medicina generale, con un valore Isee come sotto specificato
  2. La Regione del Veneto ha recentemente innovato le modalità di erogazione dei contributi per le cure domiciliari per le persone non autosufficienti. Dal 2013 con l'Assegno di Cura è sostituito dall'Impegnativa di Cura Domiciliare, abbreviata con la sigla ICD
  3. Contributi standardizzati sulla base della suddivisione in cinque categorie. La Regione del Veneto ha recentemente innovato le modalità di erogazione dei contributi per le cure domiciliari per le persone non autosufficienti.Dal 2013 l'Assegno di Cura è stato sostituito dall'ICD-Impegnativa di Cura Domiciliare, istituita con la DGR 1338 del 30 luglio 2013 [Bur n. 72 del 20 agosto 2013]
  4. Bur n. 4 del 05 gennaio 2017. guida per la compilazione della SDO così come contenuto nel documento Linee guida per la compilazione e la codifica ICD-9-CM della scheda di dimissione ospedaliera, Redazione tel. 041/2792862 - fax 041/2792905 - email: uff.bur@regione.veneto.it.
  5. Con il provvedimento la Regione Veneto definisce alcuni indirizzi organizzativi nell'ambito delle Cure Domiciliari, a fronte della riorganizzazione delle Aziende ULSS prevista dalla L.R. n. 19/2016. Veneto_DGR_1075_201
  6. REGIONE PIEMONTE BU25S1 22/06/2017 Deliberazione della Giunta Regionale 5 giugno 2017, n. 12-5131 Linee guida per la codificazione delle informazioni cliniche della Scheda di dimissione ospedaliera (SDO) con il sistema di Classificazione internazionale ICD-9-CM 2007 - Revisione 2017. Revoca d.g.r. n. 24-918 del 19.01.2015

Questa relazione è aggiornata a 21-07-2017. Introduzione di icd.regione.veneto.it:Allo stesso tempo abbiamo colto l'occasione per riorganizzare la modalità di gestione della procedura e di ripartizione delle risorse con un progetto che Otros sitios web similares, como. Successivamente la Regione (con Delibera di Giunta n. 1338/2013) ha riprogrammato le prestazioni in materia di domiciliarità istituendo l'Impegnativa di Cura Domiciliare (ICD) allo scopo di riunire in un unico contesto l'insieme degli interventi volti al sostegno domiciliare delle persone non autosufficienti (ulteriori indicazioni sono contenute nel Decreto di Giunta Regionale n. 173/2013)

Inoltre, con successivo provvedimento n. 571 del 28/04/2017, la Giunta Regionale ha istituito un'ulteriore Impegnative di Cura Domiciliare, denominata ICD-SLA, riservata a detta tipologia di persone. Si ricorda che, per la gestione del sistema ICD: - dall'anno 2014 la Regione Veneto ha sviluppato un applicativo informatico nel quale, una volt Con la Deliberazione della Giunta regionale n. 946 del 23 giugno 2017 la Giunta regionale ha integrato la DGR 571/2017, introducendo ulteriori disposizioni di raccordo con le precedenti deliberazioni relative alle modalità di liquidazione delle ICD_SLA. Il provvedimento è scaricabile dal link posto in fondo alla pagina ICD-9-CM ricerca codici è un motore di ricerca online dei codici e delle descrizioni ICD-9-CM-2007. Richiede una normale connessione ad Internet e può essere usato con semplicità da computer, tablet o smartphone

Con Deliberazione della Giunta Regionale n° 1338/2013 la Regione del Veneto ha approvato la riprogrammazione delle prestazioni in materia di domiciliarità e ha innovato le modalità per l'accesso ai contributi per le cure domiciliari. Dal 2013 l'Assegno di Cura è sostituito dall'Impegnativa di Cura Domiciliare, abbreviata con la sigla ICD L'Impegnativa di Cura Domiciliare (ICD) è un contributo (che puòessere erogato in forma economica oppure di servizi) destinato alle personenon autosufficienti assistite al proprio domicilio. Serve ad acquisireprestazioni di supporto e assistenza nella vita quotidiana, ad integrazionedelle attività di assistenza domiciliare dei Comuni e dell'ULSS regione del veneto i-jos attivita' amministrativa socio sanitaria determinazione dirigenziale n. 606 oggetto: del 06/04/2018 distretto 1 verona citta' e distretto 2 dell'est veronese. prograv1mazlone deli-e risorse destinate alle impegnative di cura (icd) anno 2017. icdb secondo semestre 2017, icdm quarto trimestre 2017

571 del 28 aprile 2017 pag. 4/4 INFORMATIVA PRIVACY In osservanza delle disposizioni in materia di tutela dei dati personali desideriamo informarla che i dati personali e anagrafici da lei forniti formano oggetto di trattamento da parte della Regione del Veneto, del suo Comune di residenza (o dell'Ente da questi delegato) Bur n. 43 del 05 maggio 2017. di cui al Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dell'11/11/2011 che a tal fine assegnava alla Regione del Veneto la somma . 1 della L.R. 18/12/2009, n. 30. DGR 25/11/2016, n. 113/CR, veniva stabilito di sviluppare, a partire dall'esercizio 2017, nell'ambito del sistema delle ICD,. Il modulo di domanda di ICD è disponibile anche nel sito internet della propria Azienda ULSS e può essere presentata dai diretti interessati, dai familiari o persone che ne hanno la rappresentanza. Contatti presso la Direzione Servizi Sociali della Regione del Veneto: e-mail servizi.sociali@regione.veneto.it - Tel. 041/279132

anziani - Regione del Veneto

La Regione Veneto con la DGRV 1338/13 ha modificato la procedura e le modalità di erogazione dei contributi per le cure domiciliari a favore delle persone non autosufficienti. L'assegno di cura e i contributi per l'aiuto personale e la vita indipendente delle persone disabili acquisiscono ora la denominazione di Impegnativa di Cura Domiciliare (ICD) 23/12/2016 e DGR n. 1338 del 30/7/2013), veniva istituita l'ICD SLA nell'obiettivo di garantire condizioni di stabilità e continuità nel tempo agli interventi già positivamente avviati nel 2011 in tale settore. Con riferimento alla disciplina della nuova ICD SLA, la stessa DGR n. 571 del 2017 prevedeva di garantire la continuità DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 440 DEL 19/05/2017 Il Proponente: Il Direttore Dipartimento Distretto F.TO Dott. Dario Zanon Pag. 2 di 5 Il Direttore del Dipartimento Distretto Premesso che la Regione Veneto: con DGR n. 1338 del 30 luglio 2013 Revisioni delle prestazioni costituent

ICD - icd - Portale della sanità della Regione del Veneto

32 23MAR.2017 DEcRET0 N DEL (ICD-9-CM)che deriva dalla Classificazione ICD-9 dell'Organizzazione mondiale della sanità, predisposta nell'anno 2007 dal Ministero del Lavoro, 5. di disporre Ia pubblicazione del presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto La Regione veneto con DGR n. 1996 del 6.12.2017 ha dato nuove disposizioni operative per la gestione del Servizio di telesoccorso e telecontrollo domiciliare, che verrà trasferita all'Azienda ULSS 4 Veneto Orientale

Regione Veneto: istituita una nuova ICD specifica per la

Per coloro che sono residenti in regione Veneto e hanno un familiare disabile a casa, dal 2013 è istituita l'Impegnativa di Cura Domiciliare (ICD) che ha sostituito il precedente assegno di cura. Sono previste 5 tipologie di ICD , una delle quali costituisce una novità in quanto destinata a persone con grave necessità assistenziale nelle 24 ore della giornata SERVIZI SOCIALI. Modulo contributo regionale ICD - impegnativa di cura domiciliare [274 KB] link ICD Regione Veneto. Modulo agevolazione bonus elettrico e gas metano [72 KB] link al portale SGAT

icd - Portale Sanità Regione del Veneto

  1. ICD (Impegno di Cura Domiciliare) della Regione Veneto (ex Assegno di Cura) Agevolazioni per servizi di pubblica utilità 15 maggio 2017. Contributo Regione Veneto BUONO SCUOLA Anno Scolastico 2016/2017. Affrettati a richiedere il Tuo calcolo ISEE! Approfondisci > 02 dicembre 2016
  2. AGGIORNAMENTO AL 15.09.2017 VALIDITA' ESENZIONI PER PATOLOGIA CRONICA IN REGIONE LOMBARDIA NUMERO ESENZIONE GRUPPO PATOLOGIA ICD-9-CM PATOLOGIA ICD-9 CODICE VALIDITA' 044 044 Psicosi Parafrenia 297.2 Illimitata 044 Disordine paranoide condiviso 297.3 Illimitata Altri stati paranoidi specificati 297.8 Illimitat
  3. 18-3-2017 supplemento ordinario n. 15 alla gazzetta ufficiale serie generale - n. 65 classificazione internazionale delle malattie - icd-9-cm icd9cm definizione di malattia codice esenzione malattia o condizione 253.0 acromegalia e gigantismo 001.253. acromegalia e gigantismo 394 malattie della valvola mitrale 0a02.39
  4. Veneto la codifica delle diagnosi, Regione del Veneto Dott. Daniele Donato - U.O.C. Direzione Medica Età Adulta dell'Azienda Ospedaliera di Padova MANUALE ICD-9-CM; LINEE GUIDA GENERALI: Daniele Donato - Azienda Ospedaliera di Padova, Emanuela Zilli - Ospedale d
  5. Regione Emilia-Romagna, Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali, Servizio Sistema Informativo Sanità e Politiche Sociali. Linee guida per la compilazione e la codifica ICD-9-CM della scheda di dimissione ospedaliera. Revisione 2009; DGR n° 1885 del 22 dicembre 2008 Regione Liguria. Adozione del manuale regionale per l
  6. Collaborare con la Regione Veneto nella gestione degli interventi a favore delle persone non autosufficienti e dei familiari che li seguono quotidianamente, stabilito ogni anno dalla Regione stessa (per l'anno 2017 € 16.700). Modulo Domanda ICD
  7. In forza di quanto disposto dalla Regione Veneto con la DGR 2174/16 il Dipartimento per la Salute Mentale (D SM) e il Dipartimento delle Dipendenze sono stati unificati a partire dal 1 gennaio 2017 sotto la guida dei direttori dei corrispettivi dipartimenti della ex Azienda Ulss 12 Veneziana

Impegnativa di cura domiciliare ICD (tipo b) - ex assegno

Si precisa che dal 2016/2017 la rilevazione degli alunni con diagnosi principale disabilità e patologia riconducibile, in modo isolato o in comorbilità, a dislessia o altri DSA è stata rivista in base ai codici ICD-10 forniti dalla Regione Veneto 01/04/2017 123041-2017-IT - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 1 / 6 01/04/2017 S65 Regione del Veneto — Giunta Regionale — Dorsoduro 3901 — Venezia Palazzo Balbi, Dorsoduro 3901 ICD VR RMN compatibile 1) Breve descrizione Vedi atti di gara. 2). La classificazione internazionale delle malattie, incidenti e cause di morte (ICD, International Statistical Classification of Diseases, Injuries and Causes of Death) è uno standard di classificazione delle malattie e dei problemi correlati, stilata dall'Organizzazione mondiale della sanità e rappresenta un valido strumento per gli studi statistici ed epidemiologici

Contributi e benefici - ASLA - Associazione Sclerosi

Tabella M1.3 - Denunce di malattie professionali per regione. Veneto. Regione Ottobre 2016 Ottobre 2017 Gennaio-Ottobre 2016 Gennaio-Ottobre 2017 Veneto 303 329 2.662 2.951 Belluno 16 20 194 177 Padova 56 47 449 557 Rovigo 28 40 208 234 Treviso 60 69 524 532 Venezia 46 43 387 486 Verona 55 58 459 469 Vicenza 42 52 441 49 Ai sensi della Deliberazione della Giunta regionale n. 2017 del 23 dicembre 2015, p er quanto attiene all'area Domiciliarità e in particolare per gli interventi ADI-SAD il riparto già definito con l'Allegato C, Tabella A2 della DGR 1338/2013 (ed aggiornato con il Decreto del Dirigente della Direzione regionale Servizi Sociali n. 545/2013, pubblicato in questa pagina, per quanto riguarda.

Impegnativa di cura domiciliare - Regione del Veneto

14/12/2017 - Indirizzario dei nella popolazione residente in Regione dal 1981 al 2013 e un aggiornamento rispetto alle precedenti edizioni. Rispetto all'anno scorso, tra i principali cambiamenti troviamo: l'utilizzo, relativamente ai decessi nel periodo 2009-2013, della sola classificazione ICD-10; l. Il Centro Incontro di Cerea presenta presso la sala del Circolo Noi, Parrocchia di S. Vito di Cerea Via Santa Chiara 20/A, Cerea. Mercoledì 11 Dicembre 2019 dalle ore 10 alle ore 12. l'incontro informativo sull'ICD (IMPEGNATIVA DI CURA DOMICILIARE), servizio sociosanitario erogato dalla Regione Veneto Nel 2017 il Registro Tumori del Veneto ha ampliato la sua copertura all'Ex Azienda ULSS 17 Este-Monselice, elaborando i dati del 2013. La popolazione dell'Ex Azienda ULSS 17 è pari a 184.171 residenti, di cui 90.249 masch Con la dgr 1338/2013 la Regione Veneto ha istituito le impegnative di cura domiciliare (ICD) a favore delle persone non autosufficienti. Si tratta di un contributo che viene erogato sulla base di una graduatoria per gravità di bisogno assistenziale e situazione economica rilevata con l'ISEE Sede: via G. Marconi, 19 (c/o Centro Sanitario Polifunzionale) - 35043 Monselice (PD) tel. 0429.784625, fax 0429.788607, email servizio.affido@aulss6.veneto.it. Il CASF è un servizio che si occupa di individuare risposte di protezione e tutela a favore di bambini/e, ragazzi/e di minore età, temporaneamente privi di un ambiente familiare idoneo. A tal fine sensibilizza, forma e qualifica.

Tabelle regionali con cadenza semestrale Regione Veneto Analisi della numerosità delle malattie professionali - blocco 1 Dati rilevati al 30 aprile 202 Premesso che, con nota prot. n. 212198 del 30.05.2017, la Regione Veneto ha trasmesso alla Direzione dei Servizi socio-sanitari di questa ULSS copia del verbale stilato dalla Guardia di Finanza di Padova relativamente al controllo dell'ISEE 2014 di un beneficiari REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 4 Veneto Orientale Sede Legale: Piazza De Gasperi, 5 - 30027 San Donà di Piave (VE) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 203 del 31-3-2017 Il Direttore Generale di questa Azienda U.L.S.S. n. 4 Veneto Orientale, Dott. Carlo Bramezza, nominato con D.P.G.R.V. n. 159 del. Ultima modifica: Giovedì, 18 Maggio 2017 13:25 Con la dgr 1338/2013 la Regione Veneto ha istituito le impegnative di cura domiciliare (ICD) a favore delle persone non autosufficienti. Si tratta di un contributo che viene erogato sulla base di una graduatoria per gravità di bisogno assistenziale e situazione economica rilevata con l'ISEE 16 Luglio 2020. Impatto dell'epidemia COVID-19 sulla mortalità: cause di morte nei deceduti positivi a SARS-CoV-2; 27 maggio 2020 Vengono diffuse alcune tavole con i decessi per regione per le principali cause di morte e con malattie del sistema respiratorio nel periodo 1 marzo-15 maggio 2017 confrontati con i decessi Covid-19 nello stesso periodo nel 202

Modello approvato con Allegato A della DGR 571/2017 - Pagina 1 di 5 AZIENDA ULSS N. ____ DISTRETTO S.S. N. _____ COMUNE DI _____ Impegnativa di Cura Domiciliare ICDSLA MODULO DI DOMANDA PER L'ACCESSO ALL'IMPEGNATIVA DI CURA DOMICILIARE PER PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI - DGR 1338 DEL 30.07.2013 e DGR 571/2017 I REGIONE DEL VENETO J gl!unta regionale 2 8 OIC. 2017 DEL 2017 pag. 2 di2 [~~li REGIONE on VENETO j giunta regionale Allegato A al Decreto n. 15 3 ~---~ Rete Oncologica Veneta Negli ultimi 20 anni l'incidenza del tumore del polmone (codice ICD-10 C33-34). di strutture dell'Azienda per il governo della sanità della Regione del Veneto - Azienda Zero, con Decreto Commissariale n. 107 del 26.6.2017 è stato adottato l'Atto Aziendale successivamente approvato con Decreto del Direttore Generale dell'Area Sanità e Sociale della Regione del Veneto n. 84 del 7.7.2017 U_IAF_cataolo_unitàdiofferta_STEE_rev02_2017 Regione Veneto Azienda ULSS 9 Scaligera UOC Infanzia, Adolescenza e Famiglia UO Servizi Per l'età evolutiva e la.

della Regione Veneto 2019-2023 Verona, 17 dicembre 2018. Legge Regionale n.19 •Ampliamento della gamma dei profili ICD (LR 38/2017) •Attivazione di corsi specifici •Istituzione di elenchi regionali •eventuale aesso a ontriuti. Euriclea é il portale pensato dalla Regione Veneto per far incontrare la domanda e l'offertadi assistenza familiare. Al 18 maggio 2017 risultano iscritti al Registro Pubblico Regionale 176 assistenti familiari di cui solo 8 occupati. BL PD RO TV VE VI VR TOTALE ISCRITTI 4 101 6 27 7 12 19 176 DI CUI OCCUPATI - 2 - 1 - 3 2 Considerato che la Regione Veneto ha innovato le modalità di erogazione dei contributi per le cure domiciliari per le persone non autosufficienti. Visto che dal 2013 l'Assegno di Cura è stato sostituito dall'Impegnativa di Cura Domiciliare, abbreviata con la sigla ICD, istituita con il DGR 1338 del 30 luglio 2013

5 tipologie di ICD Ciascuna tipologia di ICD risponde a diverse intensit di bisogno assistenziale. Impegnativa di Cura Domiciliare per utenti con bisogno assistenziale: Basso Regione Veneto. Deliberazione n 953 del 18.06.2013 - Allegato A (Impegnativa Cure Domiciliari - ICD, Proposte per V Commissione) Caricato da L'ICD è un contributo economico regionale erogato tramite il Comune. E' rivolto alle persone non autosufficienti che vengono assistite a domicilio dai propri familiari. È stata istituita con deliberazione n. 1338 del 13 luglio 2013 ed ha sostituito l'assegno di cura. Nel depliant allegato sono riassunti i principali contenuti della riforma

SLA: Da Regione Veneto assegno mensile sino a 2 mila euro per malati assistiti a domicilio 2 Maggio 2017. La Regione Veneto istituisce una specifica impegnativa di cura domiciliare per i malati di SLA. (altro Note Trasparenza: Con il presente provvedimento, sulla base della normativa regionale (DGRV 1338/2013, DGRV 1047/2015, decreto regionale 300/2015 e 330/2015) e dei provvedimenti ULSS 16 n. 1105/2016 e n. 1204/2016, si quantificano le Impegnative d La Regione Veneto ha formalmente riconosciuto il monitoraggio remoto dei dispositivi impiantabili attribuendo alla prestazione una codifica e una modalità di rimborso. In data 13 aprile 2017 un uomo di 70 anni affetto da cardiomiopatia ischemica, un ICD altera la qualità della vita? 28 Maggio 2018 Dalla letteratura

Novita' in Veneto: L'Assegno Di Cura Diventa Impegnativa

Regione del Veneto proroga la validità dei piani di zona dei servizi sociali e sociosanitari 2011-2015 considerata come patrimonio aggiuntivo all'insieme di ICD del 2016. 2017, è stato avviato in sede di Comitato dei Sindaci di Distretto e, successivamente,. Vanessa Sbardellati, Sede regionale Con la delibera n.1323 del 27 novembre 2017, la Regione Toscana ha stabilito di aggiornare la Dgr n.1237/2014 avente ad oggetto le linee guida per la compilazione e la codifica ICD-9.CM della scheda di dimissione ospedaliera. A seguito della comunicazione del Ministero della Salute, che aveva per oggetto Scheda di dimissioni ospedaliere SDO, indicazioni.

B) Resta confermato il calendario scolastico 2019-2020 della Regione Veneto che prevede: Scuola dell'infanzia: termine della attività didattiche al 30 giugno 2020. Scuola primaria: termine della attività didattiche al 5 giugno 202 Padova, 27/9/2017 Prot. n. 1504 Al Sig. Presidente Giunta Regione Veneto Ai Sigg. Assessori Sanità e Servizi Sociali G.R.V. Ai Sigg. Presidenti Comitati Sindaci di Distretto Ai Sigg. Direttori G. Az. ULSS del Veneto Agli Iscritti Ordini/Associazione Oggetto: Linee Guida-Atti Aziendali -Richiest REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 DOLOMITI ~~~~~ Deliberazione n. 1468 del 21/12/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: Approvazione del Regolamento Aziendale e degli allegati A, A1, B, B1, C e D per l'attribuzione delle Impegnative di Cura Domiciliare P e F alle persone con disabilità - La Regione Veneto con Deliberazione della Giunta Regionale n. 2717 del 29 dicembre 2014 ha definito l'assegnazione definitiva alle Aziende Sanitarie del Veneto delle risorse finanziarie per l'erogazione dei livelli essenziali di assistenza per l'esercizio 2014 di cui alla DGR 24/12/2012 n. 154/CR e alla DGR 08/07/2014 n. 1171 La Regione del Veneto ha recentemente innovato le modalità di erogazione dei contributi per le cure domiciliari per le persone non autosufficienti . Dal 2013 con l'Assegno di Cura è sostituito dall'Impegnativa di Cura Domiciliare, abbreviata con la sigla ICD . Dal 2014 l'ICD modificherà anche le modalità di erogazion

Regione del Veneto - Bollettino Ufficiale della Regione

  1. Regione del Veneto - SER Sistema Epidemiologico Regionale 2012 2013 2014. 1.000.000 abitanti 20% della popolazione del Veneto 2.000.000 abitanti 40% della popolazione del Veneto ≈5.000.000 abitanti 100% della popolazione del Veneto Costruzione de database Validazione statistica Studio su effetto di integrazione con MM
  2. 2. Nella Regione Veneto sono stati messi a punto sistemi di rilevazione informatici integrati in grado di tenere conto della multimorbilità del paziente con demenza e del consumo di risorse: il sistema Adjusted Clinical Groups (ACG System®) che è in grado di commisurare le risorse ai reali bisogni dell
  3. L'ICD, sottoposta a periodiche revisioni, fu adottata anche per rilevare le cause di morbosità (oltre che di mortalità), a partire dal 1948 (6° revisione). 27 anni più tardi, a Ginevra, nel corso della 29a Assemblea dell'OMS, fu approvata la 9a revisione (ICD-9). È, ad oggi, alla sua decima edizione (ICD-10)
  4. ata Azienda Zero. La Regione del Veneto, già con D.G.R. n. 741 del 10.03.2000, aveva istituito il Centro Regionale d

Regione del veneto vai alla pagina web per la Normativa DSA DGR n. 2315 del 9 dicembre 2014 - Indicazioni per la diagnosi e la certificazione dei disturbi specifici dell'apprendimento (DSA): aggiornamento della DGR n. 2723 del 24 dicembre 2012 di recepimento dell'Accordo Stato Regioni del 25 luglio 2012 - Tabella codici ICD 10 [pdf 60KB], Modello per la diagnosi DS Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 66 Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107. (Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 16 maggio 2017, n. 112, S.O.) IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLIC A7: Accordo di Programma per la definizione degli interventi a favore dell'inclusione scolastica degli alunni con disabilità della provincia di Vicenza - 2017 AREA COGNITIVA Operatori coinvolti Indiare i nominativi degli operatori oinvolti nell'attuazione degli interventi: docenti, operatori Azienda ULSS, personale educativo e specialistic contrasto dell'Antimicrobico-Resistenza (PNCAR) 2017-2020, come recepito dalla Regione Campania con D.C.A. n. 66 del 13/12/2017 RITENUTO: a.di dover richiedere alle ASL, AO, AOU ed IRCCS del Sistema Sanitario Regionale di recepire le anzidette Linee di indirizzo, quale adempimento da attuare nell'ambito delle predett A partire dal 2015, la Regione del Veneto con la D.G.R. n. 2017, ha previsto che il riparto del contributo SAD in ADI, già definito con l'Allegato C, Tabella A2 della DGR 1338/2013, è indicativo e tiene in considerazione la spesa storica dell'ultimo triennio . Sarà cura delle singole Aziend

Regione Veneto: DGR 1075/2017, Revisione delle Cure

audizione fish veneto sul piano socio sanitario regionale 2019-2023 (pdl 357/2018) - 12 settembre 2018 read more. I CTI della Regione Veneto interessati dovranno inviare la scheda di candidatura e di progetto entro il giorno 28 gennaio 2017. Nota aoodrve del 20-12-2016-signed - Nota prot. aoodrve n. 23619 del 20-12-2016; Scheda candidatur Il cosiddetto Decreto semplificazioni, convertito dalla legge 4 aprile 2012, n. 35, ha stabilito che, con decreto del Ministero della salute in accordo con Regioni e Province Autonome, sia fissato il periodo minimo di validità dell'attestato di esenzione dal ticket per le prestazioni sanitarie, in relazione alle diverse patologie e alla possibilità di miglioramento, valutata in base alle. Sulla base di questi parametri, la Regione può assegnare un aiuto economico che, di solito, si aggira da un minimo di 50 euro a un massimo deciso dalla Regione. Quindi per conoscere con esattezza l'importo, i requisiti di domanda, la scadenza del bando, puoi rivolgerti alla tua Regione, al patronato della tua città, oppure direttamente all'ufficio URP del tuo Comune

  1. dell'11/11/2011 che a tal fine assegnava alla Regione del Veneto la somma di € 7.810.000,00. Mod. B - copia pag. 4 Dgr n. 571 / DGR del 28/04/2017 dotazione finanziaria della nuova ICD SLA le aziende ULSS dovranno tener conto delle ICD già attribuite
  2. L'Impegnativa di cura domiciliare (ICD), è un contributo destinato alle persone non autosufficienti anziane o disabili assistite al proprio domicilio. Il contributo serve ad acquisire a casa, nella vita quotidiana, Depliant informativo della Regione Veneto (2013
  3. Title:ulss17it Ulss 17 - Regione Veneto. Ulss17.it rapporto : L'indirizzo IP primario del sito è ulss17.it,ha ospitato il IP:ulss17.it ISP: TLD:it CountryCode: Questa relazione è aggiornata a 23-01-202
  4. corresponsione del tributo per l'esercizio delle funzioni di tutela,protezione ed igiene dell'ambiente ( t.e.f.a. ) ex art 19 comma 5 del dlgs 504/1992 saldo 2013 acconto 2014-205-2016-2017 alla provincia di bellun

A seguito di pressioni politiche molti dei riconoscimenti regionali come malattia sono stati cancellati ad accezione della Regione Veneto (deliberazione legislativa n. 2 del 5 marzo 2013, Art. 12,) e della Regione Basilicata (DGR n.396 del 21/03/2006) dopo sono ancora in vigore La Regione Veneto con propria DGR n. 1317 del 16.08.2017 ha emanato le disposizioni attuative e relativi criteri per l'accesso al finanziamento regionale, ai sensi dell'art. 5 della Legge Regionale del 10 agosto 2012 n. 29 Norme per il sostegno delle famiglie monoparentali e dei genitori separati o divorziati in situazione di difficoltà La granparte delle regioni italiane ad es. Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Sardegna ma l'elenco potrebbe continuare, prevedono un serie di strumenti, atti a supportare le famiglie che ospitano congiunti non autosufficienti, ciò al fine di svolgere al meglio, ed in famiglia, l'attività di cura e assistenza I.Lamodalità dilavoroagile disciplinata dagli articoli da 18a23della legge 22maggio 2017, n. 8t. è applicabile in via provvisoria, fino al 15marzo 2020, per idatori di lavoro aventi sede legale o operativa nelle Regioni Emilia Romagna. Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto

Le cause di morte nel periodo 1 marzo-30 aprile 2017 e un confronto con i decessi Covid-19 nel 2020 Nel 2017, nel periodo 1 marzo-30 aprile il numero di decessi avvenuti in Italia è stato pari a 105.853 asi, on un'ampia variailità sul territorio nazionale Nel 2017 i posti letto nelle strutture residenziali risultano essere 31.942, di cui 15.724 pubblici e 16.218 privati. Le impegnative di residenzialità sono 24.215: al 2017 ci sono quindi 7.727 famiglie che pagano la retta intera da sole o con l'integrazione dei Comuni (da 2.300 a 3.000 euro/mese) Farmacoutilizzazione e consumo di risorse sanitarie nei pazienti in terapia con anticoagulanti orali: il progetto Nemawashi. Supplemento a Politiche sanitarie, vol. 18, n. 2 - 2017 18/12/2009, n. 30. DGR 25/11/2016, n. 113/CR, veniva stabilito di sviluppare, a partire dall'esercizio 2017, nell'ambito del sistema delle ICD, istituite con DGR n. 1338 del 30/07/2013 e s.m.i., la priorità garantire condizioni di stabilità e continuità nel tempo agli interventi già positivamente avviati nel 2011, con DGR n. 2499 del 29/11/2011, a favore d Secondo la Legge 219/2017 della Regione Veneto, nelle fasi di malattia avanzata e prognosi infausta a breve termine o di imminenza di morte il medico deve astenersi da ogni ostinazione irragionevole nella somministrazione delle cure e dal ricorso a trattamenti inutili o sproporzionati, ma nello stesso tempo, deve essere garantita la terapia del dolore con il coinvolgimento del medico di.

OGGETTO: SERVIZI SOCIALI - IMPEGNATIVE DI CURA DOMICILIARE - EROGAZIONI ICD M 1° TRIMESTRE 2019 IL DIRIGENTE Premesso quanto segue con la D.G.R. n. 1338 del 30.07.2013, successivamente aggiornata con la D.G.R n. 1047 del 04.08.2015, la Regione Veneto ha riprogrammato le prestazioni in materia di domiciliarietà, a Regione del Veneto - Azienda Zero SER Servizio Epidemiologico Regionale Assistiti con carico di malattia elevato e molto elevato (RUB 4 e 5) di età maggiore di 50 anni per Azienda ULSS a domicilio e in struttura residenziale Archivio ACG. Regione Veneto N % N % 1-Dolomiti 6.192 4,6 1.689 7,1 2-Marca Trevigiana 22.696 16,8 4.662 19,

icd.regione.veneto.it-ICD - itwebook.co

RIP&RID è il Registro Italiano pacemaker e Registro Italiano defibrillatore informatizzato dell'AIAC.. L'accesso al Registro è riservato ai Centri già registrati (elenco centri aggiornato al 15 marzo 2016). Per richiedere la partecipazione al Registro, compila il form in calce. ACCEDI A RIP&RI Si comunica alla gentile clientela che, a partire dal 4 settembre 2018, la vidimazione dei certificati di idoneità sportiva rilasciati da ambulatori privati è stata abolita (L.R. 20 aprile 2018 n. 15: modifiche alla L.R. 3 agosto 1982 n. 25 Promozione dell'educazione e tutela delle attività sportive indicazioni operative La Regione del Veneto si è mossa ormai da decenni nella direzione di sostenere e accompagnare l'età anziana, con una serie di politiche che hanno prodotto una rete di interventi di sostegno sociale, economico, assistenziale, a domicilio, nei centri diurni e nelle residenze protette, con un notevol Piano di zona 2011/2018 - Ripianificazione 2017 3 INTRODUZIONE Dopo aver prorogato con DGRV n. 1841 del 9.12.2015 la validità dei Piani di Zona 2011-2015 sino al 31.12.2016, la Regione Veneto, con l'approvazione della L.R. n. 19 del 25.10.2016 relativa alla istituzion

Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1766 / 2017 Area A2 - Servizi alla Persona, Operaestate e Spettacolo OGGETTO: I.C.D. REGIONE VENETO (IMPEGNATIVE CURA DOMICILIARE). 3° TRIMENSTRE 2017 PROFILO M LIQUIDAZIONE CONTRIBUTI IL D I R I G E N T 1047/2015 (ICD) e per la raccolta Il servizio è rivolto agli anziani e agli adulti di tutti i Comuni della Regione Veneto e si attiva facendo doman- Iscrizioni dal 15 al 30 giugno 2017 presso la Parrocchia telefonando allo 045/7820526, o Stefania Zenari allo 349/663355 27 Gennaio 2017. 1. Facebook. Twitter. Linkedin. rispetto al nuovo modello veneto di gestione dei sinistri indicata dal direttore generale della sanità della Regione Veneto, perché nessuno dei due ICD. funziona . Vorrei sapere il motivo per cui non sono state mai consegnate le stampe ICD al sottoscritto.

  • Grand bleu de gascogne prezzo.
  • Free eps converter.
  • Te extraño luis miguel.
  • Corsa di allenamento cruciverba.
  • Chris jericho 2017.
  • Zebù brasiliano.
  • Scherzo nano matrimonio storia.
  • Frasi su come ignorare una persona.
  • Account unici instagram significato.
  • Autopsia dopo quanto tempo.
  • Plex pass hack android.
  • Bocca mani piedi immagini.
  • Je suis franche et ça dérange.
  • Collegare ipad a stampante usb.
  • Torte stratificate ricette.
  • Sarah mcdaniel occhi.
  • Peli gambe bambino 4 anni.
  • Canarino isabella giallo mosaico.
  • Seawise giant.
  • Tag domande a caso.
  • Barca a vela 8 metri nuova.
  • Divanetto sotto finestra.
  • Iveco stralis usato.
  • Pesce morone prezzo.
  • Vendita via fiume delle perle.
  • Catamarano 15 metri prezzo.
  • L île aux naufragés distribution.
  • Impedenza acustica ultrasuoni.
  • Albero scuola primaria scienze.
  • Citater om livet engelsk.
  • Hi5.com sign in.
  • Dj top 100 club 2018.
  • Horror game.
  • Ncis 10 stagione.
  • Compianto sul cristo morto descrizione.
  • Warcraft iii: reign of chaos.
  • Holiday inn malta.
  • Ricette cuochi d'artificio.
  • Tutti pazzi per l'oro film completo.
  • Susuwatari cosa sono.
  • Ikea grancia scaffali.